I 10 cognomi irlandesi più conosciuti in America

I 10 cognomi irlandesi più conosciuti in America
Peter Rogers

Sono numerosi i cognomi irlandesi che si sentono in America: è solo uno dei motivi per cui il paese ha un patrimonio irlandese così ricco.

    Oltre quattro milioni di immigrati irlandesi si trasferirono negli Stati Uniti tra il 1820 e il 1930, durante la grande crisi della metà del XIX secolo, riducendo la popolazione irlandese di circa il 25%.

    Di conseguenza, oggi vediamo un'enorme quantità di americani che rivendicano l'eredità irlandese - almeno 33 milioni, soprattutto nelle enclavi storiche del nord-est degli Stati Uniti, dove l'eredità irlandese è abbondante.

    Un tempo gli irlandesi in America erano soliti anteporre ai loro cognomi una "O", che in gaelico significa "discendente di", ma da allora questa usanza è per lo più scomparsa, fatta eccezione per una manciata di cognomi popolari esistenti.

    Ecco la nostra top 10 dei cognomi irlandesi che sentirete in America.

    10. Doyle - l'oscuro sconosciuto

    Pronunciato: "Doil"

    Le radici del Doyle provengono dal sud-est dell'Irlanda - si dice che sia più comune nelle contee di Carlow, Wexford e Wicklow - e deriva dall'antica frase irlandese "Dhubh-ghall", che si traduce in "straniero scuro".

    Ciò ha portato alla convinzione tradizionale che il nome Doyle sia nato dai coloni presenti in Irlanda un millennio fa - coloni anglosassoni provenienti dalla Gran Bretagna o danesi di origine norrena.

    9. Fitzgerald - figlio di Gerald

    Pronunciato: "Fits-gerald".

    Questo nome è di origine anglo-normanna e Fitzgerald si traduce come "figlio di Gerald"; la versione gaelica è MacGearailt.

    Si dice che questo nome derivi da Maurice, figlio di Gerald, che giunse in Irlanda con potenti arcieri durante le invasioni normanne. Per i suoi valorosi sforzi gli fu assegnata una terra e la sua famiglia divenne quindi potente nella contea di Kildare, sebbene le famiglie Fitzgerald fossero forti anche nelle attuali contee di Kerry e Limerick.

    8. O'Connor - il mastino del desiderio

    Pronunciato: "O-Conn-or".

    Il nome O'Connor presenta numerose varianti e grafie, per cui è difficile stabilirne l'esatta origine. Sappiamo che ha avuto origine in cinque zone dell'Irlanda: Connacht, Kerry, Derry, Offaly e Clare.

    Il nome era inizialmente scritto O'Conchobhar, un nome che risale a Conchobhar, un sovrano del Connaught (un regno dell'Irlanda occidentale) del X secolo.

    Un tempo significava qualcosa di simile a "mastino del desiderio" in gaelico. Inusualmente per i nomi irlandesi, il prefisso "O" è rimasto, con più O'Connors che Connors sia in Irlanda che in America.

    7. O'Reilly - discendenti di Raghaillach

    Pronunciato: "O-Ri-ley".

    Un altro nome irlandese che ha mantenuto la "O": questo nome affonda le sue radici nell'antico regno gaelico di Breffny, dove la famiglia O'Reilly era conosciuta come una delle sette più potenti.

    Oggi quest'area è conosciuta come Contea di Cavan.

    Il nome della famiglia deriva dall'irlandese "O'Raghailligh", che significa "discendenti di Raghaillach". Si dice che Raghaillah sia nato dai composti ragh (razza) e ceallach (socievole).

    Reilly, o l'abbreviato Riley, è anche un nome di battesimo molto diffuso negli Stati Uniti.

    6. O'Brien - persona eminente

    Pronunciato: "O-bri-en".

    Questo cognome irlandese che sentirete in America deriva dalla dinastia degli O'Brian, guidata da Brian Boru che fu Alto Re d'Irlanda dal 1002 al 1014. Egli riunì il Munster in tempi di grandi disordini e combatté per il controllo della metà meridionale dell'Isola di Smeraldo.

    Guarda anche: I 10 migliori rifugi nella foresta delle fiabe in Irlanda

    I discendenti di Boru, gli O'Brien, sono diventati una delle dinastie più importanti del Paese e da allora si sono riversati in tutto il mondo e negli Stati Uniti, diventando uno dei cognomi irlandesi più stereotipati al mondo.

    5. Ryan - piccolo re

    Pronunciato: "Ry-an".

    Il significato del nome irlandese Ryan deriva dall'antica parola gaelica "righ" e dal vecchio diminutivo irlandese di "an", che insieme si traducono approssimativamente come "piccolo re" in inglese.

    Gli O'Riain erano famosi soprattutto nelle contee di Carlow e Wexford per il loro potere autoritario, e ancora oggi continuano a frequentare la metà meridionale dell'Irlanda più che il nord.

    4. Kennedy - testa feroce

    Pronunciato: "Kenn-edy"

    Conosciuto in tutto il mondo come il cognome del Presidente degli Stati Uniti John F. Kennedy, questo antico nome gaelico era originariamente scritto "Ceannéidigh", traducibile approssimativamente come "testa feroce".

    La famiglia di JFK era originaria della contea di Wexford, ma il nome è più forte nella contea di Tipperary, dove un tempo vivevano gli O'Kennedy medievali.

    Sebbene si tratti di un nome sia irlandese che scozzese, sono i Kennedy irlandesi ad essere affluiti con più veemenza negli Stati Uniti.

    3. O'Sullivan - con gli occhi a mandorla

    Pronunciato: "O-Sull-i-van".

    In irlandese, O'Sullivan si scrive O'Suilleabhin. È ampiamente accettato che questa parola derivi da súl (occhio), anche se è ancora in discussione tra gli studiosi se debba essere tradotta come "con un occhio solo" o "con un occhio di falco".

    Originariamente signori della zona di Cahir, nella contea di Tipperary, nel XII secolo, gli O'Sullivan migrarono in quelle che oggi sono le zone di West Cork e South Kerry, e da allora si sono spinti più lontano fino a popolare gli Stati Uniti.

    2. Kelly - bellicoso

    Pronunciato: "Kell-y".

    Kelly, il secondo cognome irlandese più diffuso negli Stati Uniti, è la forma anglicizzata del gaelico Ó Ceallaigh, ovvero "discendente di Ceallach", un antico nome personale che si traduce vagamente come "dalla testa brillante" o "bellicoso".

    Il nome ha origine da una decina di famiglie e di settenari non collegati tra loro in tutta l'Irlanda, tra cui i settenari O'Kelly di Meath, Derry, Antrim, Laois, Sligo, Wicklow, Kilkenny, Tipperary, Galway e Roscommon.

    Sebbene sia visto più comunemente come cognome, è anche un nome particolarmente popolare per le donne negli Stati Uniti.

    1. Murphy - il guerriero del mare

    Pronunciato: "Mur-fy".

    Il più comune dei cognomi irlandesi che si sente in America è Murphy.

    Questo cognome molto popolare significa "guerriero del mare", un nome personale che un tempo era particolarmente diffuso nella contea di Tyrone. In irlandese si traduce come MacMurchadh, una derivazione del nome di Murchadh o Murragh.

    Le famiglie O'Murchadh vivevano nelle contee di Wexford, Roscommon e Cork, dove oggi è più comune, mentre i MacMurchadh delle contee di Sligo e Tyrone sono responsabili della maggior parte dei Murphy nell'odierno Ulster.

    Il nome fu anglicizzato prima in MacMurphy e poi abbreviato in Murphy all'inizio del XIX secolo.

    Riconoscete molti di questi nomi? Gli irlandesi hanno un'enorme storia di migrazione negli Stati Uniti e costituiscono uno dei maggiori gruppi demografici storici di immigrati. Da allora, gli irlandesi americani hanno plasmato la cultura americana e hanno persino cambiato il mondo.

    Consultate un elenco di altri cognomi irlandesi che potrete sentire in America e altrove utilizzando la nostra guida.

    Leggi i cognomi irlandesi...

    I 10 cognomi irlandesi più diffusi nel mondo

    I 100 migliori cognomi e cognomi irlandesi (classifica dei nomi di famiglia)

    I 20 principali cognomi irlandesi e il loro significato

    I 10 cognomi irlandesi più diffusi in America

    I 20 cognomi più comuni a Dublino

    Cose che non sapevate sui cognomi irlandesi...

    I 10 cognomi irlandesi più difficili da pronunciare

    10 cognomi irlandesi che vengono sempre pronunciati male in America

    I 10 fatti più importanti che non avete mai saputo sui cognomi irlandesi

    5 miti comuni sui cognomi irlandesi, sfatati

    10 cognomi reali che sarebbero sfortunati in Irlanda

    Leggi i nomi di battesimo irlandesi

    100 nomi irlandesi popolari e il loro significato: un elenco dalla A alla Z

    Top 20 dei nomi gaelici irlandesi per bambini

    Top 20 dei nomi di bambina gaelici irlandesi

    I 20 nomi per bambini gaelici irlandesi più popolari di oggi

    I 20 nomi di ragazza irlandesi più caldi del momento

    I nomi irlandesi più popolari per bambini e bambine

    Cose che non sapevate sui nomi irlandesi...

    Top 10 dei nomi insoliti di bambina irlandesi

    I 10 nomi irlandesi più difficili da pronunciare, in ordine di importanza

    10 nomi di bambina irlandesi che nessuno sa pronunciare

    Top 10 dei nomi di bambino irlandesi che nessuno riesce a pronunciare

    10 nomi di battesimo irlandesi che non si sentono quasi più

    Guarda anche: Le 10 COSE PIÙ BELLE da fare a KILKENNY, Irlanda

    I 20 nomi irlandesi per bambini che non passeranno mai di moda

    Quanto sei irlandese?

    Come i kit del DNA possono dirvi quanto siete irlandesi




    Peter Rogers
    Peter Rogers
    Jeremy Cruz è un avido viaggiatore, scrittore e appassionato di avventura che ha sviluppato un profondo amore per esplorare il mondo e condividere le sue esperienze. Nato e cresciuto in una piccola città dell'Irlanda, Jeremy è sempre stato attratto dalla bellezza e dal fascino del suo paese natale. Ispirato dalla sua passione per i viaggi, ha deciso di creare un blog chiamato Travel Guide to Ireland, Tips and Tricks per fornire agli altri viaggiatori preziosi spunti e consigli per le loro avventure irlandesi.Dopo aver esplorato a fondo ogni angolo dell'Irlanda, la conoscenza di Jeremy dei paesaggi mozzafiato, della ricca storia e della vibrante cultura del paese non ha eguali. Dalle animate strade di Dublino alla serena bellezza delle Cliffs of Moher, il blog di Jeremy offre resoconti dettagliati delle sue esperienze personali, insieme a consigli pratici e trucchi per ottenere il massimo da ogni visita.Lo stile di scrittura di Jeremy è coinvolgente, istruttivo e condito dal suo caratteristico umorismo. Il suo amore per la narrazione traspare da ogni post del blog, catturando l'attenzione dei lettori e invitandoli a intraprendere le proprie scappatelle irlandesi. Che si tratti di consigli sui migliori pub per un'autentica pinta di Guinness o di destinazioni fuori dai sentieri battuti che mostrano le gemme nascoste dell'Irlanda, il blog di Jeremy è una risorsa di riferimento per chiunque stia pianificando un viaggio sull'Isola di Smeraldo.Quando non scrive dei suoi viaggi, Jeremy può essere trovatoimmergendosi nella cultura irlandese, cercando nuove avventure e dedicandosi al suo passatempo preferito: esplorare la campagna irlandese con la macchina fotografica in mano. Attraverso il suo blog, Jeremy incarna lo spirito dell'avventura e la convinzione che viaggiare non significa solo scoprire nuovi posti, ma anche esperienze e ricordi incredibili che rimangono con noi per tutta la vita.Segui Jeremy nel suo viaggio attraverso l'incantevole terra d'Irlanda e lascia che la sua esperienza ti ispiri a scoprire la magia di questa destinazione unica. Con la sua ricchezza di conoscenze e il suo entusiasmo contagioso, Jeremy Cruz è il tuo fidato compagno per un'esperienza di viaggio indimenticabile in Irlanda.