PIÙ POPOLARE: Cosa mangiano gli irlandesi a colazione (Svelato)

PIÙ POPOLARE: Cosa mangiano gli irlandesi a colazione (Svelato)
Peter Rogers

Non solo fritture: la top 5 delle colazioni irlandesi.

Cosa mangiano gli irlandesi a colazione? Beh, contrariamente a quanto possono pensare alcuni stranieri, non mangiamo solo carne, patate e fritture.

Infatti, Bord Bia, l'agenzia statale irlandese responsabile della promozione del cibo irlandese in patria e all'estero, nell'aprile 2016 ha condotto una ricerca che ha indagato sulle abitudini alimentari dei cittadini irlandesi a colazione.

Lo studio ha incluso ciò che mangiamo, il modo in cui lo mangiamo e i modelli e le considerazioni che abbiamo sviluppato intorno alla cultura del consumo del "pasto più importante della giornata".

Da questo studio, intitolato "Breakfast Club", abbiamo appreso che l'87-89% degli irlandesi fa colazione ogni giorno.

Inoltre, con una nuova enfasi sugli stili di vita sani e naturali, si prevedeva che la scelta della colazione fosse principalmente orientata alla salute. Infatti, il 23% delle persone ha dichiarato di aver cambiato il proprio menu mattutino optando, ad esempio, per opzioni più leggere in termini di zuccheri e carboidrati.

Quali sono allora i cinque pasti più consumati dagli irlandesi? Diamo un'occhiata.

5. Frutta

Foto di Hector Bermudez su Unsplash

Può sembrare sorprendente, ma una colazione composta interamente da frutta è il quinto pasto mattutino più comune consumato dagli irlandesi.

Sebbene il clima sia mite e freddo, con molte piogge, il nostro terreno è ricco e fertile e permette la crescita di tonnellate di frutta come mele, fragole, more, uva spina, more-lamponi e lamponi.

In effetti, l'Irlanda può produrre fino a 8.000 tonnellate di fragole fresche all'anno, per un valore stimato di 40 milioni di euro. E visto che molte bacche crescono spontaneamente, non solo sono gustose e nutrienti, ma anche molto convenienti, se si è disposti a cercarle!

2. Uova

Foto di Danielle MacInnes su Unsplash

Le uova sono la quarta scelta irlandese più comune per la prima colazione del mattino. Essendo una parte importante della nostra cultura culinaria, le uova sono disponibili in abbondanza e sono anche convenienti.

Le uova sono tanto diverse quanto gustose e apportano immensi benefici alla salute di qualsiasi dieta. Le uova sono incredibilmente nutrienti e sono fonte di tonnellate di vitamine difficili da ottenere come la vitamina B5, la vitamina B12, la vitamina B2, il fosforo e il selenio. Aumentano il colesterolo "buono" che riduce il rischio di malattie cardiache, ictus e altri problemi di salute.

Guarda anche: Com'è viaggiare da vegetariani in Irlanda: 5 cose che ho imparato

Inoltre, le uova sono ricche di antiossidanti che hanno effetti benefici sulla salute degli occhi, senza contare che sono ricche di proteine e rappresentano un'ottima fonte di questo nutriente essenziale per chi non mangia carne.

Un nuovo studio ha scoperto che mangiare fino a una dozzina di uova a settimana non è dannoso e non aumenta il rischio di malattie cardiache - sembra che gli irlandesi abbiano comunque ricevuto il promemoria, visto che si tratta di uno dei nostri pasti preferiti a colazione.

3. Cereali

Foto di Nyana Stoica su Unsplash

Secondo il rapporto "Breakfast Club" di Bord Bia, il terzo pasto più comune per la prima colazione in Irlanda sono i cereali. Sebbene i tipi e le marche di cereali cambino da paese a paese, sono tutti simili: cereali lavorati spesso serviti con latte, yogurt o frutta.

È disponibile un'ampia gamma di cereali salutari che offrono, ad esempio, un contenuto proteico più elevato o un contenuto di carboidrati più basso, il che forse favorisce le nuove considerazioni dell'Irlanda in materia di alimentazione sana.

Le marche di cereali più diffuse in Irlanda includono Shreddies, Crunchy Nut, Corn Flakes, All-Bran Flakes, Rice Crispies, Special K, Golden Nuggets, Cheerios, Frosties, Weetabix e Coco Pops. Anche se non tutti hanno i migliori benefici per la salute, perché sono ricchi di zuccheri!

2. Porridge

Foto di Klara Avsenik su Unsplash

Il classico piatto da colazione, il porridge, è il secondo pasto irlandese più popolare. Questo piatto si prepara cuocendo lentamente l'avena ammollata nel latte o nell'acqua su un piano di cottura o sul fornello fino a raggiungere la consistenza desiderata. I metodi moderni (veloci) includono il "porridge istantaneo" in cui si aggiunge semplicemente acqua calda. In alternativa, il porridge viene spesso cotto nel microonde.

Guarnizioni come il miele e la frutta accompagnano spesso questo piatto salutare per la colazione, che offre un primo pasto sostanzioso e saziante della giornata e un'energia a lento rilascio per mantenersi in forma fino all'ora di pranzo.

1. Pane e toast

Foto di Alexandra Kikot su Unsplash

Il primo posto spetta a pane e toast, che rappresentano la prima colazione per la nazione irlandese.

Questa categoria comprende tutti i tipi di pane e toast popolari in Irlanda, dalle classiche fette di pane e pane integrale ai bagel e ai pasticcini.

Economico e disponibile in abbondanza, il pane è un alimento fondamentale della dieta irlandese e spesso viene preparato in casa (in caso di dubbio, chiedete alla vostra tata: avrà sicuramente una ricetta di famiglia).

Guarda anche: CASA DI PADRE TED: indirizzo & come raggiungerla

Questo piatto, spesso servito con burro, marmellate e creme spalmabili, è una soluzione per la colazione super saziante e non invadente e vince a mani basse la gara per il miglior piatto irlandese per la colazione.




Peter Rogers
Peter Rogers
Jeremy Cruz è un avido viaggiatore, scrittore e appassionato di avventura che ha sviluppato un profondo amore per esplorare il mondo e condividere le sue esperienze. Nato e cresciuto in una piccola città dell'Irlanda, Jeremy è sempre stato attratto dalla bellezza e dal fascino del suo paese natale. Ispirato dalla sua passione per i viaggi, ha deciso di creare un blog chiamato Travel Guide to Ireland, Tips and Tricks per fornire agli altri viaggiatori preziosi spunti e consigli per le loro avventure irlandesi.Dopo aver esplorato a fondo ogni angolo dell'Irlanda, la conoscenza di Jeremy dei paesaggi mozzafiato, della ricca storia e della vibrante cultura del paese non ha eguali. Dalle animate strade di Dublino alla serena bellezza delle Cliffs of Moher, il blog di Jeremy offre resoconti dettagliati delle sue esperienze personali, insieme a consigli pratici e trucchi per ottenere il massimo da ogni visita.Lo stile di scrittura di Jeremy è coinvolgente, istruttivo e condito dal suo caratteristico umorismo. Il suo amore per la narrazione traspare da ogni post del blog, catturando l'attenzione dei lettori e invitandoli a intraprendere le proprie scappatelle irlandesi. Che si tratti di consigli sui migliori pub per un'autentica pinta di Guinness o di destinazioni fuori dai sentieri battuti che mostrano le gemme nascoste dell'Irlanda, il blog di Jeremy è una risorsa di riferimento per chiunque stia pianificando un viaggio sull'Isola di Smeraldo.Quando non scrive dei suoi viaggi, Jeremy può essere trovatoimmergendosi nella cultura irlandese, cercando nuove avventure e dedicandosi al suo passatempo preferito: esplorare la campagna irlandese con la macchina fotografica in mano. Attraverso il suo blog, Jeremy incarna lo spirito dell'avventura e la convinzione che viaggiare non significa solo scoprire nuovi posti, ma anche esperienze e ricordi incredibili che rimangono con noi per tutta la vita.Segui Jeremy nel suo viaggio attraverso l'incantevole terra d'Irlanda e lascia che la sua esperienza ti ispiri a scoprire la magia di questa destinazione unica. Con la sua ricchezza di conoscenze e il suo entusiasmo contagioso, Jeremy Cruz è il tuo fidato compagno per un'esperienza di viaggio indimenticabile in Irlanda.