Le cinque città più belle del Donegal per una notte di follia

Le cinque città più belle del Donegal per una notte di follia
Peter Rogers

Spesso definita la "contea dimenticata" d'Irlanda, il Donegal potrebbe essere perdonato per essersi rintanato nella sua camera da letto ad ascoltare la musica di Nick Cave. Ma chi ha tempo per questo, giusto? Non il Donegal! Sono troppo occupati per notarlo, scegliendo invece di godersi il craic nelle loro 2,7 mila townlands. Ecco una carrellata delle cinque città migliori per una serata fuori in questa straordinaria contea.

Guarda anche: La PIETRA DI BLARNEY: quando visitarla, cosa vedere e cosa sapere

5. Ardara

Se pensate ad Ardara vi viene in mente una sola parola: festival. È come se gli abitanti del villaggio ufficiale "Best Village to Live In in Ireland 2012" considerassero un fine settimana senza festival come un fine settimana sprecato.

Guarda anche: Le 12 migliori birre irlandesi da provare nel 2023

Sebbene il festival annuale "Cup of Tae" sia tra i nostri preferiti, se cercate qualcosa di più forte del tae e una serata fantastica, Ardara è la vostra città.

La mancanza di locali notturni è compensata da una serie di pub tra i più belli del Donegal, come il Nancy's per la Guinness o il Corner House Bar per la musica dal vivo e un'atmosfera inimitabile tra la gente del posto.

Se siete single, venite al Match-Making Festival e potreste anche sposare uno di loro!

4. Dunfanaghy

via Donegal Daily

Dunfanaghy è una di quelle cittadine che non solo è sopravvissuta all'incidente, ma ha anche prosperato grazie alla sua pura cattiveria. È un rifugio per i suoi vicini nordirlandesi che vengono abitualmente a partecipare a uno dei numerosi festival che si tengono qui durante l'anno.

Il nostro preferito è il Jazz and Blues Festival, che si svolge ogni anno a settembre da dieci anni: basta provare a percorrere l'affollata strada principale per rendersi conto del divertimento che si respira.

Visitate l'Oyster Bar, che nei mesi di maggiore affluenza ospita un'ottima musica dal vivo, oppure, se preferite le vostre pinte con musica dance, recatevi al Roonies: non vi faranno andare via prima di aver fatto le ore piccole.

3. Bundoran

via maddensbridgebar.com

Andando a sud, Bundoran è una città che sentirete nominare nelle conversazioni molto irlandesi su dove si andava a fare una vacanza mediocre negli anni Sessanta.

Al giorno d'oggi, Bundoran è meno associata ai gelati caduti e ai divertimenti spazzatura e più all'eccellente festival di musica e surf Sea Sessions che si svolge ogni giugno.

Se a ciò si aggiungono bar vivaci come il Bridge Bar o il The Chasing Bull, che ospitano regolarmente musica dal vivo, ci si ritrova nella capitale della musica dal vivo del Donegal.

Dopo aver bevuto un paio di barattoli in uno di questi locali, recatevi al Fusion nightclub, dove si dice che il divertimento sia di classe pura al 100%.

2. Città di Donegal

La locanda Reel

Ok, abbiamo capito che si tratta solo di un diamante e che potrebbe non sembrare speciale, ma credeteci, è solo sulla carta. Se siete mai stati a Donegal Town saprete che le cose belle arrivano in piccoli pacchetti.

Sapevate che la città di Donegal ospita il "The Reel Inn", il miglior pub d'Irlanda del 2017? No? Be', eccovi accontentati: bevete qualche pinta lì e poi andate all'Abbey Hotel e al suo nightclub "Sky", che promette grandi DJ settimana dopo settimana.

Se state davvero usando la testa, avrete prenotato in hotel, il che significa che il letto è a pochi passi (con molta attenzione). Tutto sommato, una piccola città che non ha nulla da invidiare alle altre.

1. Letterkenny

Avete una notte da trascorrere nel Donegal: dove la trascorrerete? La risposta a questa domanda è una sola: Letterkenny.

In termini di scelta, la città più grande del Donegal batte i rivali a mani basse per raggiungere la vetta di questa lista, con tantissime cose da fare.

Nel cuore della Main Street si trova il Voodoo Venue, un labirinto di divertimento su più piani che soddisfa ogni tipo di pubblico. Il club ospita regolarmente DJ di alto livello, mentre il sabato sera la lounge è animata dalle migliori band locali.

L'impulso

All'estremità opposta della città, si trova il locale "The Pulse", che vanta nove bar e sei sale, assicurandovi di perdere gli amici in men che non si dica!

Letterkenny è un paradiso per gli amanti dei pub, con la strada principale più lunga d'Irlanda, che mantiene le cose semplici e dirette. I nostri preferiti sono il Cottage Bar per il tradizionale irlandese e l'ottima Guinness o il McGinley's per due piani di grande atmosfera e musica dal vivo di qualità.

Se siete un po' dei Riccioli d'Oro per le vostre serate, provate il Warehouse Bar, aperto di recente: un po' pub, un po' discoteca, troverete il posto giusto!




Peter Rogers
Peter Rogers
Jeremy Cruz è un avido viaggiatore, scrittore e appassionato di avventura che ha sviluppato un profondo amore per esplorare il mondo e condividere le sue esperienze. Nato e cresciuto in una piccola città dell'Irlanda, Jeremy è sempre stato attratto dalla bellezza e dal fascino del suo paese natale. Ispirato dalla sua passione per i viaggi, ha deciso di creare un blog chiamato Travel Guide to Ireland, Tips and Tricks per fornire agli altri viaggiatori preziosi spunti e consigli per le loro avventure irlandesi.Dopo aver esplorato a fondo ogni angolo dell'Irlanda, la conoscenza di Jeremy dei paesaggi mozzafiato, della ricca storia e della vibrante cultura del paese non ha eguali. Dalle animate strade di Dublino alla serena bellezza delle Cliffs of Moher, il blog di Jeremy offre resoconti dettagliati delle sue esperienze personali, insieme a consigli pratici e trucchi per ottenere il massimo da ogni visita.Lo stile di scrittura di Jeremy è coinvolgente, istruttivo e condito dal suo caratteristico umorismo. Il suo amore per la narrazione traspare da ogni post del blog, catturando l'attenzione dei lettori e invitandoli a intraprendere le proprie scappatelle irlandesi. Che si tratti di consigli sui migliori pub per un'autentica pinta di Guinness o di destinazioni fuori dai sentieri battuti che mostrano le gemme nascoste dell'Irlanda, il blog di Jeremy è una risorsa di riferimento per chiunque stia pianificando un viaggio sull'Isola di Smeraldo.Quando non scrive dei suoi viaggi, Jeremy può essere trovatoimmergendosi nella cultura irlandese, cercando nuove avventure e dedicandosi al suo passatempo preferito: esplorare la campagna irlandese con la macchina fotografica in mano. Attraverso il suo blog, Jeremy incarna lo spirito dell'avventura e la convinzione che viaggiare non significa solo scoprire nuovi posti, ma anche esperienze e ricordi incredibili che rimangono con noi per tutta la vita.Segui Jeremy nel suo viaggio attraverso l'incantevole terra d'Irlanda e lascia che la sua esperienza ti ispiri a scoprire la magia di questa destinazione unica. Con la sua ricchezza di conoscenze e il suo entusiasmo contagioso, Jeremy Cruz è il tuo fidato compagno per un'esperienza di viaggio indimenticabile in Irlanda.