I 5 migliori GAY BAR di Dublino, in ordine di importanza

I 5 migliori GAY BAR di Dublino, in ordine di importanza
Peter Rogers

Se vi state chiedendo quali sono i migliori bar gay di Dublino, non cercate altro che questa lista: abbiamo raccolto tutte le migliori scelte per una serata fantastica!

Il 22 maggio 2015, l'Irlanda ha fatto la storia diventando il primo Paese a votare il matrimonio tra persone dello stesso sesso con un referendum pubblico. È stato un giorno di festa, indipendentemente dall'identità o dall'orientamento sessuale, perché ha dato priorità all'uguaglianza per tutti.

All'indomani di un voto così importante, la vita notturna gay irlandese, e in particolare quella di Dublino, è più grande e migliore che mai, con i locali gay originali che prosperano come mai prima d'ora. Nuovi biglietti caldi spuntano sempre a destra e a manca in tutta la città.

Con una vasta lista di locali gay a Dublino tra cui scegliere, date un'occhiata alla nostra carrellata dei migliori bar e discoteche gay da provare quando siete a Dublino!

5. L'Hub - uno dei migliori bar gay di Dublino

L'Hub è un locale notturno, non un nightclub gay, ma offre una serie di serate gay di alto livello durante la settimana, che lo hanno reso uno dei locali gay più popolari di Dublino.

Situato a Temple Bar, il "quartiere culturale" di Dublino, questo afoso nightclub sotterraneo offre luci basse, una pista da ballo sudata e musica non-stop che vi terrà in movimento fino all'ora di chiusura.

Il giovedì sera i PrHOMO, il venerdì gli SWEATBOX e il sabato il Mother (vedi numero 4 per maggiori dettagli).

Indirizzo: 23 Eustace St, Temple Bar, Dublino, Irlanda

4. Club Madre - per le melodie da discoteca più calde

Un altro dei migliori locali gay di Dublino è il Mother che, come già detto, è un collettivo super fantastico che offre "una serata in un club vecchia scuola per gay amanti della discoteca e i loro amici", oltre a eventi speciali come serate a tema, feste stagionali e brunch in discoteca.

Mother merita di essere seguito sui social media con una vasta gamma di cose gay e divertenti da fare nella città di Dublino. La sua attuale sede settimanale è presso The Hub, come già detto, ma spesso propone più eventi al mese a Dublino da visitare.

Il Mother si è anche guadagnato un enorme riconoscimento per aver accolto sul suo palco artisti internazionali, come gli Scissor Sisters, e ha persino supportato artisti iconici come Grace Jones e Róisín Murphy.

Indirizzo: 23 Eustace St, Temple Bar, Dublino 2, Irlanda

3. Via 66 - accogliente e familiare

Credito: street66.bar

Lo Street 66 è un piccolo bar gay nascosto dalla vita di strada in Parliament Street, vicino al Castello di Dublino. Come locale di musica dal vivo, bar e spazio per eventi, ha molto da offrire, pur mantenendo un'atmosfera intima e accogliente.

Con birre artigianali, cocktail decadenti e l'amore per il reggae-vinile che regna sovrano, questo piccolo bar stravagante ha una marcia in più.

Lo Street 66 è anche super accogliente, con mobili da salotto e illuminazione a paralume che incoraggiano gli ospiti a rimanere più a lungo del solito bar.

Guarda anche: La storia di Tayto: un'amata mascotte irlandese

Per finire, la politica di accoglienza per i cani, le esibizioni di drag queen, l'offerta di giochi da tavolo e l'amore per tutto ciò che è legato al gin, fanno di Street 66 una delle mete preferite e la numero tre della nostra lista.

Indirizzo: 33-34 Parliament St, Temple Bar, Dublino 2, Irlanda

2. Il George - iconica per tutte le persone LGBTQ+ a Dublino

Considerato "il cuore dell'Irlanda LGBT", The George si è imposto con decisione al centro della vita notturna e della cultura gay per oltre un terzo di secolo.

Guarda anche: Le 10 migliori pizzerie di Belfast che dovete assolutamente visitare, classificate per ordine di importanza.

Offre ai frequentatori della discoteca un bar diurno e una discoteca non-stop che inizia presto, finisce tardi e non manca mai di stupire, questo è un bar e una discoteca gay da non perdere a Dublino.

Seguitelo online per vedere la spettacolare line-up di DJ e drag queen, nonché gli eventi divertenti in corso. Il costo del biglietto dipende da ciò che accade quel giorno e dall'ora in cui arrivate. Il locale, tuttavia, è sempre gratuito dal lunedì al giovedì.

Indirizzo: South Great George's Street South Great George's Street, Dublino 2, D02 R220, Irlanda

1. Pantibar - uno dei migliori bar gay di Dublino

Credito: @PantiBarDublin / Facebook

Situato in Capel Street, nella zona nord di Dublino, il Pantibar è stato aperto nel 2007 con l'obiettivo di creare un bar gay accogliente e vecchio stile che tenesse conto dell'ambiente unico della città e dell'atmosfera cosmopolita, pur rimanendo assolutamente rilassato e accogliente. Missione compiuta!

Diretto da Panti Bliss (alias Rory O'Neill), leggenda di Dublino e attivista per i diritti degli omosessuali, il bar è scintillante come lei, con uno staff fantasticamente piccante e con brani di musica vecchia scuola e nuova top-chart. È davvero uno dei migliori club gay di Dublino.

Negli ultimi vent'anni circa, questo locale è diventato un'istituzione - ha persino la sua birra (Panti Pale Ale) - ed è stato al centro di alcuni momenti storici della storia irlandese, come il giorno in cui è stato approvato il referendum (onestamente, non abbiamo mai visto una festa del genere, nemmeno oggi!).

Controllate il sito web per i prossimi eventi, le serate drag, gli spettacoli e molto altro ancora. E non dimenticate di vestirvi per abbagliare: è un'esperienza per cui vale la pena visitare Dublino.

Indirizzo: 7-8 Capel St, North City, Dublino 1, Irlanda




Peter Rogers
Peter Rogers
Jeremy Cruz è un avido viaggiatore, scrittore e appassionato di avventura che ha sviluppato un profondo amore per esplorare il mondo e condividere le sue esperienze. Nato e cresciuto in una piccola città dell'Irlanda, Jeremy è sempre stato attratto dalla bellezza e dal fascino del suo paese natale. Ispirato dalla sua passione per i viaggi, ha deciso di creare un blog chiamato Travel Guide to Ireland, Tips and Tricks per fornire agli altri viaggiatori preziosi spunti e consigli per le loro avventure irlandesi.Dopo aver esplorato a fondo ogni angolo dell'Irlanda, la conoscenza di Jeremy dei paesaggi mozzafiato, della ricca storia e della vibrante cultura del paese non ha eguali. Dalle animate strade di Dublino alla serena bellezza delle Cliffs of Moher, il blog di Jeremy offre resoconti dettagliati delle sue esperienze personali, insieme a consigli pratici e trucchi per ottenere il massimo da ogni visita.Lo stile di scrittura di Jeremy è coinvolgente, istruttivo e condito dal suo caratteristico umorismo. Il suo amore per la narrazione traspare da ogni post del blog, catturando l'attenzione dei lettori e invitandoli a intraprendere le proprie scappatelle irlandesi. Che si tratti di consigli sui migliori pub per un'autentica pinta di Guinness o di destinazioni fuori dai sentieri battuti che mostrano le gemme nascoste dell'Irlanda, il blog di Jeremy è una risorsa di riferimento per chiunque stia pianificando un viaggio sull'Isola di Smeraldo.Quando non scrive dei suoi viaggi, Jeremy può essere trovatoimmergendosi nella cultura irlandese, cercando nuove avventure e dedicandosi al suo passatempo preferito: esplorare la campagna irlandese con la macchina fotografica in mano. Attraverso il suo blog, Jeremy incarna lo spirito dell'avventura e la convinzione che viaggiare non significa solo scoprire nuovi posti, ma anche esperienze e ricordi incredibili che rimangono con noi per tutta la vita.Segui Jeremy nel suo viaggio attraverso l'incantevole terra d'Irlanda e lascia che la sua esperienza ti ispiri a scoprire la magia di questa destinazione unica. Con la sua ricchezza di conoscenze e il suo entusiasmo contagioso, Jeremy Cruz è il tuo fidato compagno per un'esperienza di viaggio indimenticabile in Irlanda.