Un nuovissimo sentiero è stato costruito per raggiungere l'arco marino più grande d'Irlanda.

Un nuovissimo sentiero è stato costruito per raggiungere l'arco marino più grande d'Irlanda.
Peter Rogers

L'accesso al più grande arco marino d'Irlanda è stato facilitato dalla creazione di un sentiero di 500 m. Non mancate di visitare una delle migliori gemme nascoste del Donegal.

È stato costruito un nuovo percorso per raggiungere il più grande arco marino dell'isola d'Irlanda, che si trova lungo la penisola di Fanad, nel Donegal.

Guarda anche: Le 10 migliori librerie d'Irlanda da visitare, in ordine di importanza

Il Great Pollet Sea Arch è stato a lungo una gemma nascosta di Tir Chonaill ed è sempre stato difficile da trovare perché si trova in una zona remota della contea.

Guarda anche: I 10 nomi irlandesi più BELLI che iniziano con la 'E'

Tuttavia, come nel caso del recente percorso della Murder Hole Beach, l'accesso è stato reso più facile per i viaggiatori in erba e per gli abitanti del luogo, che ora potrebbero fare tappa nel loro viaggio sulla Wild Atlantic Way.

Che cos'è il Grande Arco Marino del Pollino? una gemma nascosta del Donegal

Credito: Flickr / Greg Clarke

Il Great Pollet Sea Arch si trova lungo la costa orientale della splendida penisola di Fanad, nel Donegal settentrionale, dove si trovano anche il Fanad Lighthouse, la spiaggia di Portsalon e il Knockalla Ridge.

L'arco marino si è formato in seguito a migliaia di anni di collisione con il minaccioso Oceano Atlantico, che ha creato un arco quasi perfetto, staccato dalla terraferma per sfidare da solo le tempeste.

Il più grande arco marino d'Irlanda, o An Aise Mhór Pollaid in irlandese, si erge a 45 m. È uno dei luoghi migliori d'Irlanda per scattare una foto, resa ancora più suggestiva dal cielo buio e dalle stelle.

Nuovo percorso - accedere al più grande arco marino d'Irlanda

Credito: Instagram / @csabadombegyhazi

Le gemme nascoste così belle non possono rimanere tali per troppo tempo, quindi, con la creazione del nuovo sentiero, è certo che molti altri visitatori affolleranno la formazione rocciosa.

Il nuovo sentiero è stato inaugurato nell'aprile 2022, giusto in tempo per l'estate. La vasca pedonale, lunga 500 m, è stata inaugurata nell'ottobre 2021, grazie a un finanziamento di 20.000 euro dell'Outdoor Recreation Infrastructure Scheme (ORIS).

Il nuovo percorso per raggiungere il più grande arco marino d'Irlanda si estende ora direttamente dalla strada all'acqua, rendendo così estremamente accessibile e sicura la visita a questa straordinaria attrazione.

Nel 2017 è scoppiata una polemica per l'accesso all'Arco, impedito da un proprietario terriero privato. In risposta è stato istituito il Comitato d'azione per il Grande Arco e il prodotto finale è ora disponibile per tutti.

Cosa fare nelle vicinanze - esplorare la penisola di Fanad e oltre

Credito: Turismo Irlandese

Il bello del Donegal è che c'è molto da fare indipendentemente da dove ci si trovi, quindi se vi trovate a visitare il più grande arco marino d'Irlanda, assicuratevi di visitare anche il resto della penisola di Fanad.

Fanad Head si trova a soli 2,2 km e Kinny Lough a 3,72 km. Se siete alla ricerca di spiagge, sarete fortunati.

La spiaggia di Portsalon è raggiungibile in 20 minuti di auto, mentre il nuovo sentiero per la spiaggia di Murder Hole è a soli 40 minuti di auto, a 28 km di distanza.

Quindi, se volete visitare il più grande arco marino d'Irlanda, il nuovo percorso renderà il viaggio più facile che mai!




Peter Rogers
Peter Rogers
Jeremy Cruz è un avido viaggiatore, scrittore e appassionato di avventura che ha sviluppato un profondo amore per esplorare il mondo e condividere le sue esperienze. Nato e cresciuto in una piccola città dell'Irlanda, Jeremy è sempre stato attratto dalla bellezza e dal fascino del suo paese natale. Ispirato dalla sua passione per i viaggi, ha deciso di creare un blog chiamato Travel Guide to Ireland, Tips and Tricks per fornire agli altri viaggiatori preziosi spunti e consigli per le loro avventure irlandesi.Dopo aver esplorato a fondo ogni angolo dell'Irlanda, la conoscenza di Jeremy dei paesaggi mozzafiato, della ricca storia e della vibrante cultura del paese non ha eguali. Dalle animate strade di Dublino alla serena bellezza delle Cliffs of Moher, il blog di Jeremy offre resoconti dettagliati delle sue esperienze personali, insieme a consigli pratici e trucchi per ottenere il massimo da ogni visita.Lo stile di scrittura di Jeremy è coinvolgente, istruttivo e condito dal suo caratteristico umorismo. Il suo amore per la narrazione traspare da ogni post del blog, catturando l'attenzione dei lettori e invitandoli a intraprendere le proprie scappatelle irlandesi. Che si tratti di consigli sui migliori pub per un'autentica pinta di Guinness o di destinazioni fuori dai sentieri battuti che mostrano le gemme nascoste dell'Irlanda, il blog di Jeremy è una risorsa di riferimento per chiunque stia pianificando un viaggio sull'Isola di Smeraldo.Quando non scrive dei suoi viaggi, Jeremy può essere trovatoimmergendosi nella cultura irlandese, cercando nuove avventure e dedicandosi al suo passatempo preferito: esplorare la campagna irlandese con la macchina fotografica in mano. Attraverso il suo blog, Jeremy incarna lo spirito dell'avventura e la convinzione che viaggiare non significa solo scoprire nuovi posti, ma anche esperienze e ricordi incredibili che rimangono con noi per tutta la vita.Segui Jeremy nel suo viaggio attraverso l'incantevole terra d'Irlanda e lascia che la sua esperienza ti ispiri a scoprire la magia di questa destinazione unica. Con la sua ricchezza di conoscenze e il suo entusiasmo contagioso, Jeremy Cruz è il tuo fidato compagno per un'esperienza di viaggio indimenticabile in Irlanda.