TOP 10 citazioni sugli irlandesi di personaggi famosi di tutto il mondo

TOP 10 citazioni sugli irlandesi di personaggi famosi di tutto il mondo
Peter Rogers

È innegabile che gli irlandesi siano un popolo ben navigato: in qualsiasi parte del mondo si vada, si troverà sicuramente un irlandese.

Gli irlandesi hanno sicuramente fatto la loro figura in tutto il mondo. Ecco quindi dieci grandi citazioni sugli irlandesi fatte da personaggi famosi di tutto il mondo.

Quasi due milioni di persone furono costrette a lasciare l'Isola di Smeraldo durante la carestia di patate del 1800.

Mentre la maggior parte si recò in Gran Bretagna, molti si imbarcarono per un futuro più brillante in America. Ancora oggi, gli irlandesi sono famosi per l'emigrazione verso nuovi pascoli e generazioni di discendenti si sono stabiliti in tutto il mondo.

Ma nonostante la lontananza da casa, le comunità irlandesi si riuniscono spesso, e molte di esse mantengono le tradizioni ancestrali. Se a ciò si aggiungono l'arguzia e il fascino carismatico, si ottiene un gruppo unico.

Da queste citazioni fatte sul popolo irlandese nel corso degli anni, è abbastanza chiaro che lasciamo un'impressione duratura. Ecco grandi citazioni sugli irlandesi fatte da personaggi famosi di tutto il mondo.

10. "Dio ha inventato il whisky per impedire agli irlandesi di dominare il mondo". - Ed McMahon

Credito: commons.wikimedia.org

Ed McMahon è stato un personaggio televisivo irlandese-americano famoso per aver condotto game show, oltre che per aver cantato e recitato fin da giovane.

Proveniva da una famiglia di intrattenitori, con il padre irlandese cattolico che spesso spostava la famiglia per andare a caccia di ingaggi.

Sua nonna, nata Fitzgerald, era una delle sue più grandi fan e lui iniziò le sue prime prove nel salotto di casa sua. Ha continuato a condurre una vasta gamma di programmi televisivi e ha recitato nel ruolo di se stesso in diverse serie americane come Improvvisamente Susan e CHIP .

9. "Sono irlandese, penso sempre alla morte". - Jack Nicholson

Credito: imdb.com

Jack Nicholson è una leggenda del cinema e ha recitato in alcuni film fantastici nel corso degli anni. È cresciuto nel New Jersey e, come molte leggende, ha antenati irlandesi (da parte di madre).

Nicholson è cresciuto pensando che la nonna fosse la sua "mamma", ma in seguito ha scoperto che la sorella maggiore era in realtà la sua madre naturale.

Non ha mai conosciuto suo padre, ma con il suo caratteristico sorriso sghembo e la sua carismatica presenza scenica, ha sicuramente fatto propri i tratti irlandesi ereditati.

8. "L'Università di Dublino contiene la crema dell'Irlanda: ricca e densa". - Samuel Beckett

Credito: commons.wikimedia.org

Samuel Beckett è stato un drammaturgo e un genio della letteratura. Nato il 13 aprile 1906, venerdì santo, da una famiglia protestante della classe media, negli ultimi anni Beckett ha sofferto di depressione.

A vent'anni si trasferì a Parigi, dove rimase per la maggior parte della sua vita adulta, scrivendo un gran numero di romanzi e poesie, oltre a sceneggiature di capolavori tra cui il celeberrimo Aspettando Godot .

Buon amico di James Joyce, Beckett trascorreva gran parte del suo tempo in solitudine e, pur essendo di origine irlandese, non si sforzava di indorare la pillola ai suoi coetanei.

7. "Questa [gli irlandesi] è una razza di persone per le quali la psicoanalisi non ha alcuna utilità". Sigmund Freud

Credito: commons.wikimedia.org

È un momento di orgoglio quando nemmeno il "papà" dell'inconscio riesce a capirci.

Guarda anche: Le 3 migliori cascate d'acqua in Donegal, Irlanda (IN CLASSIFICA)

Sigmund Freud, l'inventore della psicoanalisi e scopritore del complesso di Edipo, ammise apertamente che le sue teorie per trattare le nevrosi e l'isteria non erano di alcuna utilità per il popolo irlandese.

Interpretate questo come volete, ma la nostra teoria è che la cultura irlandese è così radicata nel suo popolo che ci protegge dalle influenze esterne, lasciando un atteggiamento molto accogliente ma "prendeteci come ci trovate".

Oppure credeva che gli irlandesi fossero così equilibrati che non avremmo mai avuto bisogno di un turno sul divano.

In ogni caso, il suo famoso commento sul popolo irlandese ci distingue dal resto del mondo. Basta così!

Guarda anche: La storia del nostro nome irlandese della settimana: SINÉAD

6. "Abbiamo sempre trovato gli irlandesi un po' strani, si rifiutano di essere inglesi". - Winston Churchill

Credito: commons.wikimedia.org

Una delle citazioni sugli irlandesi da parte di personaggi famosi è quella dell'ex Primo Ministro del Regno Unito, Winston Churchill, che è apparso più volte anche nella storia irlandese.

Ebbe un ruolo controverso nella guerra d'indipendenza irlandese del 1919 e, come suggerisce la sua citazione, era a favore di un'Irlanda fedele alla corona britannica.

Churchill ha notoriamente schierato i Black and Tans per combattere l'Esercito Repubblicano Irlandese e ha avuto un ruolo di primo piano nel trattato che ha posto fine alla guerra due anni dopo.

5. "I maschi irlandesi sono una bella gatta da pelare, vero?". - Bono

Credito: commons.wikimedia.org

Il frontman degli U2, Paul Hewson, è nato nella zona sud di Dublino nel 1960.

Ha ottenuto riconoscimenti come Persona dell'anno nel 2005 e un cavalierato onorario due anni dopo.

Meglio conosciuto come Bono, Hewson ha abbellito le pareti di molte camerette di adolescenti fin dalla più tenera età.

Dopo l'enorme successo ottenuto dalla band in seguito a L'albero di Giosuè L'album di Bono ha fatto crescere lo status di celebrità di Bono, che lo ha spesso utilizzato per sensibilizzare l'opinione pubblica su molte questioni globali. "Un'opera d'arte", appunto!

4. "Il cuore di un irlandese non è altro che la sua immaginazione". - George Bernard Shaw

Credito: commons.wikimedia.org

George Bernard Shaw, nato a Dublino, è un altro dei grandi d'Irlanda: drammaturgo di talento, con Pigmalione una delle sue opere più conosciute, Shaw ha lavorato anche come critico teatrale.

Trasferitosi a Londra in giovane età, si impegnò molto in politica, interessandosi all'Inghilterra socialista del XIX secolo.

Tuttavia, si è preso del tempo per riflettere e apprezzare il popolo irlandese e ha fatto diversi riferimenti alla creatività dell'"irlandese".

3. "Sono irlandese, quindi sono abituato a stufati strani. Posso sopportarlo. Basta che ci metta dentro un sacco di carote e cipolle e la chiamerò cena". - Liam Neeson

Credito: commons.wikimedia.org

Liam Neeson è un attore di fama mondiale e uno degli irlandesi più famosi della nostra lista, oltre a essere un rubacuori e un amante dello stufato dell'Irlanda del Nord.

Protagonista di film come Michael Collins , Il Grigio , e L'amore davvero (solo per citarne alcuni), Neeson trasuda carisma e fascino irlandese.

Nato nella contea di Antrim nel 1952, Neeson non è estraneo ai conflitti: ha spesso ammesso di essere stato influenzato dai "Troubles", definendoli parte del suo DNA. È apparso per la prima volta sullo schermo in Il progresso del pellegrino nel 1977 e non si è mai guardato indietro.

2. "Sono stato molto orgoglioso di essere stato nominato irlandese onorario". - Jack Charlton

Credito: commons.wikimedia.org

Jack Charlton è un ex calciatore inglese, famoso soprattutto per aver giocato con la squadra durante la vittoria della Coppa del Mondo del 1966. Dopo la carriera in campo, è diventato manager, vincendo il titolo di Manager dell'anno in pochi mesi.

Ma è nel 1986 che Charlton inizia un'era completamente nuova: diventa il primo manager straniero della Repubblica d'Irlanda e passa i nove anni successivi ad allenare i ragazzi in verde.

Nel 1990 i ragazzi entrarono nella storia e raggiunsero i quarti di finale della Coppa del Mondo prima di tornare a casa da eroi. Charlton non solo si sentiva "orgoglioso di essere nominato irlandese onorario", ma si meritava anche questo onore!

1. "Molte persone muoiono di sete, ma gli irlandesi nascono con una sete". - Spike Milligan

Credito: commons.wikimedia.org

In cima alla nostra lista di citazioni sugli irlandesi da parte di personaggi famosi c'è questa citazione di Spike Milligan.

Terence "Spike" Milligan è nato in India ai tempi del Raj britannico da padre irlandese e madre inglese.

Ha frequentato la scuola primaria cattolica in India fino a quando la sua famiglia si è trasferita nel Regno Unito quando Milligan aveva 12 anni.

Nonostante non abbia mai vissuto nell'Isola di Smeraldo, Milligan ha fatto proprie le sue origini irlandesi e ha spesso raccontato le storie che gli raccontava il padre durante l'infanzia.




Peter Rogers
Peter Rogers
Jeremy Cruz è un avido viaggiatore, scrittore e appassionato di avventura che ha sviluppato un profondo amore per esplorare il mondo e condividere le sue esperienze. Nato e cresciuto in una piccola città dell'Irlanda, Jeremy è sempre stato attratto dalla bellezza e dal fascino del suo paese natale. Ispirato dalla sua passione per i viaggi, ha deciso di creare un blog chiamato Travel Guide to Ireland, Tips and Tricks per fornire agli altri viaggiatori preziosi spunti e consigli per le loro avventure irlandesi.Dopo aver esplorato a fondo ogni angolo dell'Irlanda, la conoscenza di Jeremy dei paesaggi mozzafiato, della ricca storia e della vibrante cultura del paese non ha eguali. Dalle animate strade di Dublino alla serena bellezza delle Cliffs of Moher, il blog di Jeremy offre resoconti dettagliati delle sue esperienze personali, insieme a consigli pratici e trucchi per ottenere il massimo da ogni visita.Lo stile di scrittura di Jeremy è coinvolgente, istruttivo e condito dal suo caratteristico umorismo. Il suo amore per la narrazione traspare da ogni post del blog, catturando l'attenzione dei lettori e invitandoli a intraprendere le proprie scappatelle irlandesi. Che si tratti di consigli sui migliori pub per un'autentica pinta di Guinness o di destinazioni fuori dai sentieri battuti che mostrano le gemme nascoste dell'Irlanda, il blog di Jeremy è una risorsa di riferimento per chiunque stia pianificando un viaggio sull'Isola di Smeraldo.Quando non scrive dei suoi viaggi, Jeremy può essere trovatoimmergendosi nella cultura irlandese, cercando nuove avventure e dedicandosi al suo passatempo preferito: esplorare la campagna irlandese con la macchina fotografica in mano. Attraverso il suo blog, Jeremy incarna lo spirito dell'avventura e la convinzione che viaggiare non significa solo scoprire nuovi posti, ma anche esperienze e ricordi incredibili che rimangono con noi per tutta la vita.Segui Jeremy nel suo viaggio attraverso l'incantevole terra d'Irlanda e lascia che la sua esperienza ti ispiri a scoprire la magia di questa destinazione unica. Con la sua ricchezza di conoscenze e il suo entusiasmo contagioso, Jeremy Cruz è il tuo fidato compagno per un'esperienza di viaggio indimenticabile in Irlanda.