I 10 marchi di abbigliamento irlandesi INDIPENDENTI che devi assolutamente conoscere

I 10 marchi di abbigliamento irlandesi INDIPENDENTI che devi assolutamente conoscere
Peter Rogers

Gli stilisti irlandesi stanno conquistando il mondo della moda: ecco dieci marchi di abbigliamento indipendenti irlandesi da conoscere.

    Essendo una nazione di menti creative, non sorprende che gli stilisti irlandesi si siano addentrati nel mondo della moda, lasciando il segno: ecco dieci marchi di abbigliamento indipendenti irlandesi da conoscere.

    Ispirati dall'aspro paesaggio naturale dell'Irlanda e dal desiderio di rendere la moda più sostenibile, i marchi irlandesi stanno cambiando il gioco.

    Quindi, se volete fare acquisti locali, date un'occhiata a questi fantastici marchi indipendenti in Irlanda.

    10. Abbigliamento Fia - costruire sulla storia della tessitura irlandese

    Credito: Facebook / @fia.clothing

    Con sede nella contea di Donegal, Fia Clothing è un marchio di abbigliamento di lusso della stilista irlandese Fiona Sheehan.

    Ispirandosi all'aspra e montuosa campagna del Donegal, Fia utilizza tessuti di alta qualità di provenienza etica, tra cui lana d'agnello e tweed, per creare un marchio che si basa sulla storia della tessitura irlandese.

    Scegliete tra i tradizionali berretti in tweed, i maglioni in lana d'agnello, la maglieria Aran e molto altro.

    9. ToDyeFor di Johanna - per gli amanti del loungewear

    Crediti: Facebook / To Dye For by Johanna

    Se l'abbigliamento lounge è la vostra passione, allora dovete dare un'occhiata a ToDyeFor by Johanna. Dai maglioni ai pantaloni da jogging, dai calzini alle borse tote, ToDyeFor by Johanna crea davvero un abbigliamento lounge da urlo.

    Specializzato in capi di alta qualità, accoglienti e con un tocco di colore, è senza dubbio uno dei migliori marchi di abbigliamento indipendenti irlandesi in circolazione.

    8. Jill&Gill - per un design colorato

    Credito: Facebook / @jillandgill

    Questo pluripremiato marchio irlandese offre un tocco fresco e unico all'illustrazione artistica e al design.

    Di proprietà di due donne di talento, Jill Deering, illustratrice, e Gillian Henderson, stampatrice, Jill&Gill unisce due forme di creatività per creare qualcosa di speciale. Se siete amanti del colore e dei disegni stravaganti, questo marchio sarà sicuramente il vostro nuovo punto di riferimento.

    7. StandFor - uno per i ragazzi

    Crediti: Facebook / Standfor Clothing

    Questo marchio irlandese di streetwear si sta facendo strada nel mondo dell'abbigliamento maschile, dando la priorità al comfort, ma non rinunciando allo stile quando disegna felpe con cappuccio, felpe, T-shirt e accessori.

    Questo marchio con sede nella contea di Cork, che si concentra sul design minimale, si schiera contro il fast fashion con l'obiettivo di rendere la moda più sostenibile.

    6. Denim nativi - se amate i jeans, amerete Native Denims

    Credito: Facebook / @nativedenimdublin

    I jeans sono un punto fermo nel guardaroba di tutti. Un marchio irlandese con modelli versatili per ogni occasione, tutti hanno almeno qualche paio di jeans nell'armadio.

    Se siete appassionati di denim, allora dovete dare un'occhiata al marchio Native Denims, con sede a Dublino. Specializzato in jeans fatti a mano di alta qualità, questo marchio è diventato sempre più forte da quando è stato lanciato nel 2018.

    5. Bleubird - per gli appassionati della vita all'aria aperta

    Credito: Facebook / @bleubirdco

    Lanciato a Ballymena, nell'Irlanda del Nord, Bleubird trae ispirazione dal paesaggio costiero irlandese per creare un marchio di abbigliamento outdoor sostenibile.

    Con l'etica di essere "un tutt'uno con gli elementi", adoriamo i loro accappatoi asciutti e le loro felpe accoglienti: il modo perfetto per riscaldarsi dopo un tuffo nel freddo mare irlandese.

    4. Garanzie - ispirata dalla positività, dalla diversità, dal femminismo (e dalla voglia di divertirsi!)

    Credito: Facebook / @beanantees

    Quando si parla di marchi di abbigliamento indipendenti irlandesi da conoscere, nessun elenco sarebbe completo senza menzionare Beanantees.

    Fondata da due donne del Donegal, Beanantees si propone di creare "capi di abbigliamento che diano potere alle donne irlandesi selvagge (o a chiunque voglia indossarli)".

    3. Fuori da casa - un marchio con uno scopo

    Credito: Facebook / @weareOi

    Outside In è forse uno dei marchi più noti dell'Irlanda del Nord degli ultimi anni.

    Costruito sulla base dell'etica "Wear One, Share One", Outside In non si limita a creare abbigliamento streetwear alla moda, ma per ogni acquisto effettuato dona un altro articolo a una persona che vive senza fissa dimora.

    Fondata per la prima volta nel 2016, l'impatto sociale di Outside In è stato incredibile in solo mezzo decennio: attraverso il programma "Wear One, Share One", ha donato 98.500 prodotti da donare in tutto il mondo, in oltre 36 paesi e 200 città!

    2. Juju di base - un marchio ecologico che diffonde un messaggio importante

    Credito: pixabay.com

    Durante il blocco, la stilista irlandese Shona McEvaddy ha deciso che era giunto il momento di tornare alle sue radici creative e grazie al cielo lo ha fatto, perché siamo ossessionati da ciò che ha creato con Basic Juju.

    Specializzato in loungewear moderno ed etico, tutti i capi di Basic Juju sono tinti e ricamati a mano. Con capi che mettono in risalto il benessere delle persone e del pianeta, McEvaddy lavora con l'obiettivo di diventare 100% eco-friendly.

    1. Mobius - uno dei marchi di abbigliamento irlandesi da tenere d'occhio

    Credito: Instagram / @mobius.irl

    Mobius è un marchio di abbigliamento irlandese con sede a Dublino, creato con l'obiettivo di dare un contributo al mondo.

    Mobius, nato da un'idea di Riley Marchant e Max Lynch, crea T-shirt con slogan a impatto sociale. Questi capi di lunga durata sono realizzati utilizzando esclusivamente inchiostri sostenibili a base d'acqua e filo di viscosa rayon naturale al 100% per i ricami.

    Altre menzioni degne di nota

    Il Landskein I capi sono realizzati singolarmente e in edizione limitata, tagliati e cuciti a mano con autentico tweed e lino irlandese.

    Guarda anche: Titanic Belfast: 5 motivi per cui è necessario visitarlo

    Tagli freschi : Fresh Cuts è un nuovo marchio irlandese indipendente di lifestyle che si concentra sull'abbigliamento casual e attivo.

    Domande frequenti sui marchi di abbigliamento indipendenti irlandesi

    Quali marchi di abbigliamento sono irlandesi?

    Edel Traynor, Petria Lenehan, Natalie B, Umit Kutluk, Zoë Jordan, We Are Islanders, Sorcha O'Raghallaigh e Richard Malone sono tra i tanti marchi di abbigliamento irlandesi.

    Che cos'è un marchio indipendente?

    I marchi indipendenti sono entità distinte che operano a pieno titolo e utilizzano il proprio nome, logo e marchio.

    Guarda anche: 10 MITI e LEGGENDE comunemente credute sul Titanic

    Quali sono i marchi di abbigliamento indipendenti irlandesi sostenibili?

    Standfor, Bleubird e Mobius sono tra i migliori marchi irlandesi di abbigliamento sostenibile.




    Peter Rogers
    Peter Rogers
    Jeremy Cruz è un avido viaggiatore, scrittore e appassionato di avventura che ha sviluppato un profondo amore per esplorare il mondo e condividere le sue esperienze. Nato e cresciuto in una piccola città dell'Irlanda, Jeremy è sempre stato attratto dalla bellezza e dal fascino del suo paese natale. Ispirato dalla sua passione per i viaggi, ha deciso di creare un blog chiamato Travel Guide to Ireland, Tips and Tricks per fornire agli altri viaggiatori preziosi spunti e consigli per le loro avventure irlandesi.Dopo aver esplorato a fondo ogni angolo dell'Irlanda, la conoscenza di Jeremy dei paesaggi mozzafiato, della ricca storia e della vibrante cultura del paese non ha eguali. Dalle animate strade di Dublino alla serena bellezza delle Cliffs of Moher, il blog di Jeremy offre resoconti dettagliati delle sue esperienze personali, insieme a consigli pratici e trucchi per ottenere il massimo da ogni visita.Lo stile di scrittura di Jeremy è coinvolgente, istruttivo e condito dal suo caratteristico umorismo. Il suo amore per la narrazione traspare da ogni post del blog, catturando l'attenzione dei lettori e invitandoli a intraprendere le proprie scappatelle irlandesi. Che si tratti di consigli sui migliori pub per un'autentica pinta di Guinness o di destinazioni fuori dai sentieri battuti che mostrano le gemme nascoste dell'Irlanda, il blog di Jeremy è una risorsa di riferimento per chiunque stia pianificando un viaggio sull'Isola di Smeraldo.Quando non scrive dei suoi viaggi, Jeremy può essere trovatoimmergendosi nella cultura irlandese, cercando nuove avventure e dedicandosi al suo passatempo preferito: esplorare la campagna irlandese con la macchina fotografica in mano. Attraverso il suo blog, Jeremy incarna lo spirito dell'avventura e la convinzione che viaggiare non significa solo scoprire nuovi posti, ma anche esperienze e ricordi incredibili che rimangono con noi per tutta la vita.Segui Jeremy nel suo viaggio attraverso l'incantevole terra d'Irlanda e lascia che la sua esperienza ti ispiri a scoprire la magia di questa destinazione unica. Con la sua ricchezza di conoscenze e il suo entusiasmo contagioso, Jeremy Cruz è il tuo fidato compagno per un'esperienza di viaggio indimenticabile in Irlanda.